Fa pipì sul muro, ma il sollievo dura poco: sorpreso e punito con la maxi multa

Pensava di non essere visto, invece lo hanno visto anche i carabinieri

Foto di repertorio

Non riuscire a trattenere la pipì non è una scusante. Lo sa bene l’uomo sorpreso sabato notte dai carabinieri in pieno centro a Fabriano, sanzionato con oltre 3.000 euro di multa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 40enne era appena uscito da un locale ma in preda al bisogno impellente, invece che rientrare e servirsi della toilette, ha preferito utilizzare il muro davanti ai passanti. Il sollievo è durato pochi secondi, perché ai carabinieri non è sfuggita la scena. Sempre in nottata, nello stesso centro storico, una coppia è stata denunciata per ubriachezza molesta. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Militare anconetano si ferma per aiutare moto in panne, si schiantano contro la sua auto

  • Parcheggia lo scooter e si lancia sotto il treno: tragedia sui binari

  • Choc in spiaggia, prende a pugni una donna e scappa: nella fuga perde i documenti

  • Crisi respiratoria, portata all'ospedale in elicottero: ragazza in gravissime condizioni

  • Colpi d'arma da fuoco, coniugi trovati morti in casa: ipotesi omicidio-suicidio

  • Porta a spasso il cane e si accascia, inutile la rianimazione: muore in strada

Torna su
AnconaToday è in caricamento