Esce per pagare l'assicurazione e scompare, ore di paura per un anziano

L'uomo era uscito di casa nel tardo pomeriggio di lunedì. Subito avviati i soccorsi con Carabinieri e vigili del fuoco che si sono messi sulle sue tracce

Ore di paura a Santa Maria Nuova, dove ieri pomeriggio un anziano di 86 anni ha fatto perdere le proprie tracce. L'uomo, residente in città, è uscito di casa quando da poco erano passate le 17, recandosi con la sua auto a pagare l'assicurazione. Non vedendolo rientrare in casa i parenti hanno subito dato l'allarme, con i Carabinieri ed i vigili del fuoco che si sono subito messi sulle sue tracce.

A risolvere nel migliore dei modi la vicenda è stata una segnalazione arrivata ai militari di Belvedere che segnalava un'auto in panne presso una cava locale. Sul posto sono intervenuti i soccorsi scoprendo che si trattava proprio del veicolo dell'anziano, che si trovava all'interno del veicolo in buone condizioni di salute. L'uomo è stato quindi portato all'ospedale di Jesi dove è stato poi affidato ai familiari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento