Aggrediscono e minacciano tre minori al Parco Silvestri, denunciati

I responsabili hanno avvicinato i tre giovani, costringendoli a consegnare i propri telefoni cellulari ed alcune banconote. Per loro è scattata la denuncia per rapina aggravata

Un parco pubblico (foto d'archivio)

OSIMO - Avevano avvicinato tre minori minacciandoli e costringendoli a consegnare i loro telefoni ed alcune banconote. Protagonisti della vicenda tre magrebini, che ora sono stati denunciati per rapina aggravata. Le indagini sono nate dopo la denuncia sporta dai tre minori, che avevano raccontato di essere stati minacciati ed aggrediti da tre ragazzi, mentre si trovavano al Parco Silvestri. Uno di loro è per fortuna riuscito a fuggire, dando subito l'allarme ai genitori. Dalle descrizioni fornite degli aggressori, gli agenti sono riusciti a risalire ai responsabili, C.Y. di 21 anni, H.O. di 22 anni e A.A. di 22 anni. Per i rapinatori, tutti già conosciuti agli investigatori, è scattata la denuncia per rapina aggravata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio alla baia, le fiamme divorano il ristorante Spiaggia Bonetti

  • Alba di fuoco a Portonovo, ogni ipotesi aperta. Bonetti: «Una tragedia ma ripartiremo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • Terribile schianto in via Conca, tir perde il controllo e schiaccia un'auto

  • Spiagge libere in alto mare, un salasso: ecco tutto quello che c'è da sapere

  • Lidl continua a crescere, nuovo punto vendita ad Ancona e 6 assunzioni

Torna su
AnconaToday è in caricamento