Faceva parcheggiare in ospedale, abusivo multato dai carabinieri

I carabinieri di Ancona hanno svolto un servizio di controllo del territorio. Prossime tappe Piano e piazza d'Armi

(foto generica)

Ogni auto che arrivava al parcheggio dell'Inrca era "aiutata" nella sosta da uno straniero che poi, a manovra effettuata, chiedeva pegno. Un fenomeno che, ad Ancona, è presente in diversi punti ma che ora i carabinieri, forti anche delle nuove leggi in materia, hanno deciso di contrastare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei giorni scorsi sono andati al parcheggio dell'ospedale geriatrico e hanno sorpreso il parcheggiatore, un nigeriano, mentre chiedeva qualche spicciolo. L'uomo è stato multato. La sanzione, in questi casi, va da un minimo di 1000 a un massimo di 3000 euro. Che lui, il multato, a naso, difficilmente pagherà. I carabinieri fanno sapere che comunque estenderanno il raggio d'azione dei controlli. Prossime tappe il Piano e piazza d'Armi dove più volte è stata segnalata la presenza di parcheggiatori abusivi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio alla baia, le fiamme divorano il ristorante Spiaggia Bonetti

  • Alba di fuoco a Portonovo, ogni ipotesi aperta. Bonetti: «Una tragedia ma ripartiremo»

  • Terribile schianto in via Conca, tir perde il controllo e schiaccia un'auto

  • Spiagge libere in alto mare, un salasso: ecco tutto quello che c'è da sapere

  • Lidl continua a crescere, nuovo punto vendita ad Ancona e 6 assunzioni

  • Prima il sopralluogo, poi lo scatto mozzafiato: Andrea cattura la Via Lattea sul mare

Torna su
AnconaToday è in caricamento