Osimo: si getta dalle mura in pieno centro, muore operaio 35enne

Un uomo di 35 anni, operaio e residente a Porto Sant'Elpidio si è lanciato questa mattina dalle mura di Osimo. E' morto sul colpo dopo un volo di quasi 15 metri

​Questa mattina, A. C., un giovane operaio di 35 anni, residente a Porto Sant'Elpidio si è gettato dalle mura dei giardini pubblici di Piazza Nuova, nel centro storico di Osimo. 

L'uomo è morto sul colpo dopo un volo di quasi 15 metri. Ad accorgersi del corpo senza vita un osimano che stava passando in auto sotto le mura. I carabinieri di Osimo hanno trovato l'auto del 35enne parcheggiata a poca distanza dal corpo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Asteroide in arrivo, lo vedremo dal balcone: «Il vero spettacolo però sarà la cometa»

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Orrore davanti al mercato: uomo trovato morto in strada dopo un tragico volo

  • Rompono le recinzioni per andare al mare, la passeggiata costa cara: 400 euro a testa

  • Dati sempre più allarmanti, Marche tra le regioni con più morti e positivi al Coronavirus

  • «Vado a prestare i soldi ad un amico», i vigili gli fanno il terzo grado e lui si contraddice

Torna su
AnconaToday è in caricamento