Frode olio bio, l'Oleificio Mosci precisa: «Noi completamente estranei alla vicenda»

La ditta ha dichiarato che tutti i controlli ad oggi ricevuti da parte degli organi competenti hanno sempre avuto esito positivo

Olio Mosci

L’Oleificio F.lli Mosci di San Marcello ed i suoi soci si dichiarano estranei ai fatti e di non essere in alcun modo coinvolti nella vicenda riguardante una presunta tentata frode a carico di un Frantoio di San Marcello. La ditta ha dichiarato che tutti i controlli ad oggi ricevuti da parte degli organi competenti hanno sempre avuto esito positivo, in particolare le procedure igienico-sanitarie e di tracciabilità del prodotto non sono state mai ed in alcun modo contestate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Siamo amareggiati che per via di azioni altrui possa essere infangato il nome della nostra azienda e del nostro marchio. L’Oro Antico è da sempre simbolo di qualità, tracciabilità, trasparenza nei confronti del consumatore e rispetto di tutte le norme vigenti. Dato il danno d’immagine già avuto dalla vicenda, siamo fiduciosi che gli organi competenti rendano pubblici i dettagli dell’indagine in modo da non dare adito ad ulteriori fraintendimenti così da tutelare la nostra azienda e le altre aziende locali non coinvolte».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna si rifiuta di dare i soldi al badante che lavorava per lei: lui la stupra in casa sua

  • Marche, nell'ultima settimana si abbassa l'età dei positivi :il 75% dei casi è under 35

  • Frecce tricolori ad Ancona, venerdì 29 maggio lo spettacolo nei cieli: info e orari

  • Spiagge libere in alto mare, un salasso: ecco tutto quello che c'è da sapere

  • Bloccato sulla porta di casa, la polizia trova coltelli e una mazza: «Volevano ammazzarmi»

  • Lidl continua a crescere, nuovo punto vendita ad Ancona e 6 assunzioni

Torna su
AnconaToday è in caricamento