Tra le case con gli arnesi da scasso, con lei anche una minorenne: ragazza in arresto

La giovane si trovava in compagnia di una minorenne. Entrambe si aggiravano con fare sospetto tra gli appartamenti della città

NUMANA - Passeggiava in via Perugia in compagnia di una minorenne, aggirandosi con fare sospetto tra gli appartamenti della zona. E' bastato questo ai Carabinieri per perquisire la donna, una 29enne rom, nata in Croazia ma residente a Roma. La giovane infatti aveva nascosto un ritaglio di lastra plastificata flessibile, utilizzata normalmente dai ladri per forzare le serrature. L'arnese da scasso è stato sequestrato e la giovane denunciata per possesso ingiustificato di strumenti atti allo scasso. Deferita anche la minorenne con entrambe che sono state munite di foglio di via obbligatorio per 3 anni dai Comuni di Sirolo e Numana. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 35 anni sotto gli occhi del fratello, tragedia nella baia: inutili i soccorsi

  • L’autovelox delle polemiche è stato spento

  • Un messaggio al nipote, poi si lancia nel vuoto: suicidio a Marcelli

  • Problemi al cuore, Mario Cipollini ricoverato a Torrette: «Sono molto provato»

  • Il tour della paura, le cinque dimore più infestate di Ancona e dintorni

  • Silvia, Giulia e il fashion per tutti: «Un nuovo negozio per scommettere sul centro storico»

Torna su
AnconaToday è in caricamento