Giocano alle slot e lasciano per ore la figlia di 14 mesi in auto: denunciati

Dovranno rispondere di abbandono di minore due giovani coniugi, che nel pomeriggio di ieri hanno lasciato dormire in auto per ore ed in pieno giorno la loro figlia

NUMANA - Mentre giocano alle slot machine, lasciano la figlioletta di appena 14 mesi per ore all'interno dell'auto. Dovranno rispondere di abbandono di minore due giovani coniugi, che nel pomeriggio di ieri hanno pensato bene di lasciar dormire in auto per ore ed in pieno giorno la loro figlia. La bimba era stata lasciata da sola, mentre i genitori giocavano alle slot machine nella sala di via Ascoli Piceno. Entrambi, l'uomo classe '91, ucraino, e la moglie sua connazionale di un anno più piccola, sono stati portati in caserma e denunciati. Per loro scattata anche la segnalazione ai servizi sociali.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia un maxi incendio sul lungomare, chalet devastato dalle fiamme

  • Guida l'Espresso 2020, due ristoranti anconetani tra i 10 migliori d'Italia: la classifica

  • Schianto nella notte, scooter travolto da una Harley Davidson: muore a 17 anni

  • Addio Elia, morto a 17 anni in sella al suo scooter: una comunità intera sotto choc

  • Sequestrata la supercar dei ladri, dentro un arsenale: spallata alla banda dell'Audi scura

  • Precipita dal 5° piano della sua palazzina, gravissima una ragazza di 20 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento