Mangia una nocciolina e va in crisi respiratoria, grave un 73enne

L'uomo ha ingerito la nocciolina nonostante fosse allergico all'arachide. I soccorritori gli hanno salvato la vita, ora si trova in ospedale

Croce Gialla, foto di repertorio

Mangia una nocciolina nonostante fosse allergico e va in crisi respiratoria. E’ successo questa mattina (martedì 26 settembre) in via delle Fornaci Comunali a un 73enne anconetano. A salvargli la vita è stato il tempestivo intervento della Croce Gialla di Ancona e del personale medico. L’uomo ha ingerito la nocciolina nonostante soffrisse di allergia all'arachide e in pochi minuti ha iniziato a respirare a fatica.

La sua gola si è gonfiata e una persona che ha assistito alla scena ha chiamato immediatamente i soccorsi. I medici, dopo un primo trattamento farmacologico, hanno stabilizzato il paziente che è stato trasportato d’urgenza a Torrette in codice rosso.

Potrebbe interessarti

  • Bagno dopo pranzo e rischio congestione, facciamo chiarezza con una tabella

  • Caldo, è il giorno di fuoco: i consigli dei farmacisti per superare l'emergenza

  • "Viagra naturale" e fonte di vitamine, ma il peperoncino può anche far male

  • Concorso Polizia Municipale, parte il corso di preparazione con prove simulate

I più letti della settimana

  • Malore in galleria, sbanda e si schianta contro un'altra auto: atterra l'eliambulanza

  • «Aiuto mi hanno violentata», choc al Passetto: soccorsa ragazza in lacrime

  • Malore fatale in auto, choc davanti al supermercato: Pietro non ce l'ha fatta

  • Veranda e pavimentazione abusive, sequestrata parte dello chalet balneare

  • Calci e pugni contro la compagna e la figlia: arrestato dopo il raptus di gelosia

  • Cosa fare ad Ancona: gli eventi da non perdere dall'11 al 14 luglio

Torna su
AnconaToday è in caricamento