Commemorazione dei defunti: attiva la navetta gratuita per il cimitero

Nella giornata del primo novembre la navetta partirà da via della Palombina Vecchia alle 8, alle 9, alle 10 e alle 11, con l’ultimo rientro dal cimitero alle 12. Il 2 novembre ci saranno due partenze anche nel pomeriggio, alle 15 alle 16

La navetta

FALCONARA - Sarà attivo il primo e il 2 novembre, in occasione delle giornate dedicate alla commemorazioni dei defunti, il servizio navetta gratuito per raggiungere il cimitero, organizzato dal Comune in collaborazione con il gruppo comunale di protezione civile di Falconara, che metterà a disposizione i suoi volontari e un Fiat Ducato attrezzato per il trasporto di nove persone. Nella giornata del primo novembre la navetta partirà da via della Palombina Vecchia alle 8, alle 9, alle 10 e alle 11, con l’ultimo rientro dal cimitero alle 12. Il 2 novembre ci saranno due partenze anche nel pomeriggio, alle 15 alle 16, con l’ultimo rientro dal cimitero alle 17. Per ogni informazione si può contattare il numero 3358771829. Saranno accolte anche richieste per raggiungere il cimitero di Castelferretti, compatibilmente con i tempi del percorso prestabilito.

Nello specifico il tragitto della navetta partirà da via Palombina Vecchia davanti all’ingresso del Circolo Cral per poi toccare via Puglie con fermata davanti a centro commerciale, via Liguria con fermata all’altezza del distributore acqua, via Palombina Vecchia, via Ville (le fermate saranno quelle della circolare), via Matteotti (stesse fermate della circolare), piazza Sant’Antonio con fermata, via Fra dante Bucarini, via Buozzi, via Corridoni, via Rosselli con fermata davanti alla Asl, via Leopardi, via Trento, via Bixio con fermata alla galleria commerciale, via Cairoli, via Flaminia con fermata alla stazione ferroviaria, via Baldelli, via Buozzi, cimitero. Il ritorno sarà personalizzato sulla base delle richieste degli utenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Nell'auto una spesa per più di mille euro, polizia chiede e loro danno risposte diverse

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Cade fuliggine dal cielo, residenti preoccupati: arriva l'Arpam per i controlli

  • Lite temeraria, condannata la palestra chiusa da 6 mesi: ipotesi class action per i clienti

Torna su
AnconaToday è in caricamento