Lui determinato ad uccidere, lei leader occulto. Il killer: «Ora diventiamo famosi»

Scrive così il Gup di Ancona nelle motivazioni della sentenza di condanna a 20 anni di Antonio Tagliata, definito lucido e spietato, per il duplice omicidio premeditato dei coniugi Giacconi