Vigile del fuoco morto, apre la camera ardente: fissati i funerali

Comunità ancora sotto choc per la scomparsa di Cristiano Lucidi, il vigile del fuoco morto tragicamente venerdì scorso

E' terminata da poche ore l'ispezione cadaverica sul corpo di Cristiano Lucini, il vigile del fuoco tragicamente scomparso venerdì sera dopo essere caduto dal terzo piano del palazzo di via Bocconi. Stava tentando di riparare una serranda a comando. Poi la caduta di diversi metri che purtroppo non gli ha lasciato scampo.

Oggi la salma è stata liberata dall'Autorità Giudiziaria e messa a disposizione dei familiari. Alle 15 all'obitorio dell'ospedale di Torrette verrà aperta la camera ardente. I funerali invece sono stati fissati per mercoledì 26 settembre alle ore 16 alla Chiesa S.Maria delle Nevi di Marina di Montemarciano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Asteroide in arrivo, lo vedremo dal balcone: «Il vero spettacolo però sarà la cometa»

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Storico macellaio e uomo generoso, Furio è morto di Covid: «Il tampone fatto troppo tardi»

  • Orrore davanti al mercato: uomo trovato morto in strada dopo un tragico volo

  • Dati sempre più allarmanti, Marche tra le regioni con più morti e positivi al Coronavirus

  • Rompono le recinzioni per andare al mare, la passeggiata costa cara: 400 euro a testa

Torna su
AnconaToday è in caricamento