Lutti, fu centrocampista dell'Anconitana negli anni '50: addio a Renato Spurio

ieri la società sportiva Ancona 1905 ha espresso un messaggio di cordoglio sul proprio sito internet per ricordare Renato Spurio. Il funerale si terrà domani (giovedì 21 maggio) alle 16:30 alla chiesa del Sacro Cuore di Ancona

Renato Spurio

Si è spento ieri a Roma il centrocampista dell’Anconitana anni ’50 Renato Spurio. Se ne va così un altro pezzo di storia della storia sportiva del calcio anconetano. E proprio ieri la società Ancona 1905 ha voluto esprimere il suo cordoglio per un uomo che, a breve, avrebbe compiuto 85 anni: “Il Presidente dell’U.S. Ancona 1905, Andrea Marinelli, i dirigenti, i collaboratori, i tecnici e i giocatori esprimono le più sentite condoglianze alla famiglia di Renato Spurio, venuto a mancare nelle ultime ore, che vestì la maglia dell’Anconitana negli anni ’50”.

Renato Spurio, nato a Roma il 10 giugno 1930, crebbe nel vivaio della Lazio con cui debuttò in Serie A. Passò nella squadra dorica nella stagione 1951/1952 per poi tornare alla Lazio, fare esperienze in altre società e alla fine tornare a vestire biancorosso nel 1957, dove restò fino al 1960. Il funerale si terrà domani (giovedì 21 maggio) alle 16:30 alla chiesa del Sacro Cuore di Ancona.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Giorgio attore con la valigia: «Qui il teatro è morto, aiuterò i bambini in Polonia»

  • Incidenti stradali

    Contromano a folle velocità, poi carambola contro un'auto e si ribalta

  • Cronaca

    Hiv, la Procura: «Condannate l'untore a 18 anni di reclusione»

  • Cronaca

    Pensionato aggredito, il rapinatore lo colpisce e gli ruba il portafogli

I più letti della settimana

  • Torna la paura, un forte terremoto scuote il Centro Italia

  • Controlli in tutta la città, denunciato un giovane trovato con 1 grammo di hashish

  • Luoghi e miti del Conero, le 10 leggende più affascinanti della riviera

  • Minorenni adescate e violentate per girare film hard

  • La madre entra in camera per svegliarla, Beatrice è morta nel sonno

  • "Sindaco e comandante allergiche alla polizia giudiziaria": scontro frontale nella Municipale

Torna su
AnconaToday è in caricamento