Professore universitario morto dopo lo schianto, il toccante ricordo del Comune

L'Amministrazione ha espresso profondo cordoglio e sentimenti di vicinanza alla famiglia Grandi per la grave e improvvisa perdita del professore Marco Grandi

Il Sindaco, l'Amministrazione Comunale, il Consiglio Comunale e la cittadinanza di Corinaldo hanno espresso profondo cordoglio e sentimenti di vicinanza alla famiglia Grandi per la grave e improvvisa perdita del professore Marco Grandi. «Con il ricordo vivo per l'impegno pubblico e privato che il Professor Grandi ha sempre dimostrato verso la nostra comunità, porgiamo le più sentite condoglianze ai familiari e ai parenti più cari».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marco Grandi, originario di Roma, viveva da tempo a Corinaldo. Ex docente Universitario a Genova, era il nipote del Generale dell’Esercito Italiano Domenico Grandi, che era stato un politico italiano Ministro della guerra del Regno d’Italia durante il governo Salandra. A lui è intitolato il “Premio Scolastico Generale Domenico Grandi” che annualmente premia gli alunni della scuola secondaria di primo grado e studenti degli istituti superiori. Anche Marco Grandi aveva avuto un passato da politico quando nel 2011 aveva rinunciato a candidarsi a sindaco di Corinaldo e alle Provinciali dopo essere già stato consigliere provinciale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio alla baia, le fiamme divorano il ristorante Spiaggia Bonetti

  • Ricercato in Italia, faceva la bella vita a Santo Domingo: preso latitante marchigiano

  • Alba di fuoco a Portonovo, ogni ipotesi aperta. Bonetti: «Una tragedia ma ripartiremo»

  • La polizia gli chiede i documenti e lui si rifiuta: «Non siete legittimati a farlo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • Terribile schianto in via Conca, tir perde il controllo e schiaccia un'auto

Torna su
AnconaToday è in caricamento