Malore in attesa del traghetto per la Grecia, muore sotto gli occhi dell'amica

Tragedia nel porto di Ancona, la vittima è una donna americana: sul posto il 118 e la Croce Rossa

Foto d'archivio

Aspettava di imbarcarsi per la Grecia quando è stata colta da un malore che non le ha dato scampo. E’ morta sotto gli occhi dell’amica, nell’auto con cui stavano per salire su un traghetto con destinazione Corfù, una turista statunitense di 64 anni.

La tragedia si è consumata alla banchina 15 del porto di Ancona, nel primo pomeriggio di oggi (mercoledì 3 luglio). La donna, che nell’isola greca avrebbe raggiunto altri parenti partiti in aereo, si è sentita male all’improvviso, forse anche a causa del gran caldo. Sembra soffrisse di altre patologie, tra cui il diabete. E’ andata subito in arresto cardiaco. Tempestivo l’intervento sul porto dell’automedica del 118 e della Croce Rossa. Nonostante il massaggio cardiaco prolungato e l’utilizzo del defibrillatore, non c’è stato nulla da fare: la 64enne è deceduta sotto lo sguardo disperato della sua compagna di viaggio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sale sull'altare completamente nuda e urla come un'indemoniata: chiesa sgomberata

  • C'è l'esito dell'autopsia di Giuliano e un indagato: è il conducente del furgone

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Entra in negozio e stacca il dito del titolare a morsi, poi scappa e viene arrestato

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Perde il controllo e si schianta contro l’altra auto, nuovo incidente sulla strada maledetta

Torna su
AnconaToday è in caricamento