Lutto nello sport, addio al dottor Paolo Pompignoli: per anni medico dell'Aurora Basket

L'uomo si è spento nella notte tra sabato e domenica. Aveva 69 anni e da tempo combatteva contro un male incurabile

Paolo Pompignoli

Si è spento a 69 anni il dottor Paolo Pompignoli, stimato professionista che da anni combatteva contro un male incurabile. Il suo cuore ha smesso di battere nella notte tra sabato e domenica. Una vita passata ad aiutare il prossimo, con garbo ed estrema professionalità.

A ricordarlo è stata anche l'Aurora Basket di Jesi, società dove il 69enne aveva svolto per anni il ruolo di medico sociale: «L’Aurora Basket piange la scomparsa dell’amico Paolo Pompignoli, medico per molti anni della società. Uomo dotato di grandi capacità professionali Paolo era un amico vero dell’Aurora Basket cui ha sempre dedicato una disponibilità fuori dal comune anche quando la malattia ha iniziato a minare il suo cammino discreto ma sempre autorevole. L’Aurora Basket si stringe commossa alla sua famiglia manifestando il proprio senso di commossa vicinanza. Ovunque tu sia, fai buon viaggio caro Paolo».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La camera ardente è stata allestita all'ospedale Carlo Urbani di Jesi mentre i funerali si terranno martedì 14 gennaio presso la chiesa Collegiata San Pietro Apostolo di Monte San Vito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna si rifiuta di dare i soldi al badante che lavorava per lei: lui la stupra in casa sua

  • Marche, nell'ultima settimana si abbassa l'età dei positivi :il 75% dei casi è under 35

  • Frecce tricolori ad Ancona, venerdì 29 maggio lo spettacolo nei cieli: info e orari

  • Spiagge libere in alto mare, un salasso: ecco tutto quello che c'è da sapere

  • Bloccato sulla porta di casa, la polizia trova coltelli e una mazza: «Volevano ammazzarmi»

  • Lidl continua a crescere, nuovo punto vendita ad Ancona e 6 assunzioni

Torna su
AnconaToday è in caricamento