Ustionato mentre lavorava, è morto l'imprenditore ricoverato dopo l'esplosione

Nulla da fare nonostante quasi due mesi di ricovero all'ospedale Bufalini di Cesena, specializzato in grandi ustionati. Nel pomeriggio il funerale

Ugo Pantanella

Circa due mesi di lotta tra la morte e la vita ma non c'è stato nulla da fare. E' morto Ugo Pantanella, l'imprenditore fabrianese che nei primi giorni di novembre era rimasto vittima di un incidente sul lavoro mentre era alle prese con un frullino e una cisterna che doveva essere tagliata.

L'uomo, probabilmente a causa di prodotto infiammabile ancora presente nella bombola, era stato investito dalle fiamme, soccorso e trasportato d'urgenza all'ospedale Bufalini di Cesena, specializzato in grandi ustionati. Le sue condizioni sono sempre rimaste critiche. Fino al decesso. Oggi pomeriggio alle 15 alla chiesa della Sacra Famiglia.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arriva l'onda dei diritti LGBTI, sarà il primo Pride della storia di Ancona: c'è già la data

  • Cronaca

    «Un pezzo di lamiera è finito nel mio giardino, sono corso e ho trovato l'operaio a terra»

  • social

    Amore e Instagram, Silvia e Carmelo influencer di successo: «Cambiamo le regole dello stile»

  • Eventi

    Per diventare pollici verdi basta una mostra, torna l’Ancona Flower Show

I più letti della settimana

  • Tragedia al parco, giovane trovato senza vita appoggiato ad un albero

  • Era scomparsa da oltre un giorno, trovata nella sua auto: è grave

  • Il mostro che combatteva lo ha sconfitto, Alessandro è morto

  • La spiaggia delle Due Sorelle è la più bella d'Italia: lo dice Skyscanner

  • Stasera sushi? I 7 migliori ristoranti dove gustarlo ad Ancona

  • Trovata riversa in casa, Angela è morta per una grave emorragia

Torna su
AnconaToday è in caricamento