Tragedia durante l'escursione, anconetano muore tra i monti Sibillini

L'uomo, 62 anni, si trovava nella valle del Lago di Pilato. Poi il malore, fatale. A nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo

Lago di Pilato (Foto di repertorio)

Stava effettuando un'escursione nella valle del Lago di Pilato quando è stato colto da un malore ed ha perso la vita. E' morto così Domenico Ceccarelli, anconetano di 62 anni, che oggi pomeriggio si trovava lungo gli splendidi sentieri tra i Monti Sibillini. 

Domenico si è accasciato a terra ed è stato rianimato da un anestesista che in quel momento era presente tra gli escursionisti, insieme ad un tecnico del Soccorso Alpino. Poi è stata allertata l'eliambulanza che è atterrata sul posto, ha caricato il 62enne e si è diretta verso l'ospedale di Macerata. In volo però l'uomo ha avuto un arresto cardiaco ed è morto. 

SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale, gravissimo il bimbo di 5 anni: è in coma al Salesi

  • Giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno, disagi sulla tratta ferroviaria

  • Non c'è pace per il ristorante più chic della città: Il Passetto spegne di nuovo le luci

  • Terribile frontale, nuovo bollettino: «Il bambino è ancora in condizioni critiche»

  • Terribile schianto fra due auto, tre feriti: gravissimi una mamma e il suo bambino

  • Terribile frontale, nuovo bollettino medico: «Bambino in condizioni critiche»

Torna su
AnconaToday è in caricamento