Addio al re delle calzature, aperta la camera ardente e fissati i funerali di Gavetti

In tanti vorranno omaggiare per l'ultima volta l'imprenditore, che con dedizione e professionalità aveva conquistato l'affetto di tutta la comunità

Gilberto Gavetti

Ancona dà l'ultimo saluto a Gilberto Gavetti, re delle calzature, scomparso a 75 anni dopo una lunga malattia. Da oggi pomeriggio alle 15 verrà aperta la camera ardente nella sede dell’agenzia funebre Tabossi in via della Montagnola, dove in tanti vorranno omaggiare per l'ultima volta l'imprenditore, che con dedizione e professionalità aveva conquistato l'affetto di tutti. La camera ardente rimarrà aperta anche domani dalle 8 alle 19, mentre i funerali sono stati fissati per giovedì mattina alle 10 presso la Chiesa di Santa Maria Liberatrice di Posatora. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ricercato in Italia, faceva la bella vita a Santo Domingo: preso latitante marchigiano

  • Incendio alla baia, le fiamme divorano il ristorante Spiaggia Bonetti

  • La polizia gli chiede i documenti e lui si rifiuta: «Non siete legittimati a farlo»

  • Alba di fuoco a Portonovo, ogni ipotesi aperta. Bonetti: «Una tragedia ma ripartiremo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • I sentieri del Conero, 7 itinerari per veri duri (o quasi): la classifica completa

Torna su
AnconaToday è in caricamento