Ex primario trovato morto in casa, inutili i soccorsi

I sanitari giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatare il decesso

SENIGALLIA - Giovanni Saveriano, ex primario di Fisiatria, è stato ritrovato senza vita all'interno del suo appartamento di Senigallia, in via Pierelli. L'uomo, 78 anni, era un professionista molto conosciuto in città. 

A scoprire il corpo del medico è stata sua moglie, che ha immediatamente allertato Carabinieri e 118. Non si conoscono ancora le cause che hanno portato alla morte, ma da una prima analisi sembrerebbe che si sia trattato di un malore improvviso. I sanitari del 118 sono intervenuti poco dopo la richiesta d'aiuto ma non hanno potuto far altro che constatare il decesso. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Salesi 2.0, partiti i lavori. Restyling da 100 milioni per la cittadella di Torrette

  • Cronaca

    Precipita dal terrazzo, un volo di 3 metri: imprenditore ricoverato all'ospedale

  • Cronaca

    Sotto i sedili l'arnese da scasso, giovane denunciato dopo l'alt dei Carabinieri

  • Cronaca

    I lavoratori del porto incrociano le braccia, sciopero di 24 ore: pronto il sit-in

I più letti della settimana

  • Mangiare pesce ad Ancona, i migliori 10 ristoranti del 2019: la classifica

  • Stroncata da una malattia, muore a 19 anni

  • Dalle Dolomiti al Conero in 4 ore, ecco il nuovo Frecciargento per l'estate

  • Dramma della solitudine: trovato senza vita in cucina, era morto da almeno 10 giorni

  • Mangiare carne ad Ancona, la classifica dei migliori 5 steakhouse del 2019

  • Precipita dal balcone sotto gli occhi dei vicini, donna in gravissime condizioni

Torna su
AnconaToday è in caricamento