Ex primario trovato morto in casa, inutili i soccorsi

I sanitari giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatare il decesso

SENIGALLIA - Giovanni Saveriano, ex primario di Fisiatria, è stato ritrovato senza vita all'interno del suo appartamento di Senigallia, in via Pierelli. L'uomo, 78 anni, era un professionista molto conosciuto in città. 

A scoprire il corpo del medico è stata sua moglie, che ha immediatamente allertato Carabinieri e 118. Non si conoscono ancora le cause che hanno portato alla morte, ma da una prima analisi sembrerebbe che si sia trattato di un malore improvviso. I sanitari del 118 sono intervenuti poco dopo la richiesta d'aiuto ma non hanno potuto far altro che constatare il decesso. 

Potrebbe interessarti

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • Quando il freddo rovina il gusto: i cibi da tenere fuori dalla portata...del frigo

  • Mal di testa, prevenzione e rimedi: come si combatte la cefalea

  • Fa la spesa, mette musica e salva il cibo dalla scadenza: scopri il frigo high-tech

I più letti della settimana

  • Perde il controllo dello scooter, poi lo scontro con l'auto: è morto

  • Prima ha sbandato e poi si è scontrato contro 2 auto, è morto così Luca

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • Malore al bar vicino della spiaggia, ansia tra i bagnanti di Mezzavalle: grave una ragazza

  • Trovato in overdose nel cortile di un palazzo, trasportato in ospedale: è gravissimo

  • Cade dal tetto della sua azienda, Claudio ha lottato ma non ce l'ha fatta

Torna su
AnconaToday è in caricamento