Ex primario trovato morto in casa, inutili i soccorsi

I sanitari giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatare il decesso

SENIGALLIA - Giovanni Saveriano, ex primario di Fisiatria, è stato ritrovato senza vita all'interno del suo appartamento di Senigallia, in via Pierelli. L'uomo, 78 anni, era un professionista molto conosciuto in città. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A scoprire il corpo del medico è stata sua moglie, che ha immediatamente allertato Carabinieri e 118. Non si conoscono ancora le cause che hanno portato alla morte, ma da una prima analisi sembrerebbe che si sia trattato di un malore improvviso. I sanitari del 118 sono intervenuti poco dopo la richiesta d'aiuto ma non hanno potuto far altro che constatare il decesso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ricercato in Italia, faceva la bella vita a Santo Domingo: preso latitante marchigiano

  • La polizia gli chiede i documenti e lui si rifiuta: «Non siete legittimati a farlo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • I sentieri del Conero, 7 itinerari per veri duri (o quasi): la classifica completa

  • Filo diretto tra Ancona e le isole, Volotea annuncia nuove destinazioni in Sicilia e Sardegna

  • Botte da orbi tra sorelle, show sotto gli occhi del vicinato: una finisce all'ospedale

Torna su
AnconaToday è in caricamento