Figura di riferimento e da sempre vicino alle famiglie, morto Don Osvaldo Antonietti

Giovedì 27 settembre, alle ore 16.30, la Parrocchia Madonna del Rosario di Passo Ripe aprirà le porte alla salma

Don Osvaldo Antonietti

Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale, a nome di tutta la cittadinanza di Trecastelli, esprimono profondo cordoglio per la scomparsa di Don Osvaldo Antonietti, Parroco Emerito della Parrocchia Madonna del Rosario di Passo Ripe di Trecastelli, e la propria vicinanza ai suoi famigliari.

Il sacerdote è venuto a mancare il 25 settembre 2018. Don Osvaldo Antonietti, ordinato sacerdote nel 1956, è diventato nel 1968 il primo parroco di Passo Ripe, contribuendo in modo importante alla crescita religiosa e sociale della Comunità e alla costruzione e inaugurazione nel 1977, della Chiesa Parrocchiale della Madonna del Rosario a Passo Ripe di Trecastelli. Importante figura di riferimento per il suo territorio, da sempre vicino alle famiglie, ai giovani e agli anziani, nel 2016, nella Chiesa Parrocchiale di Passo Ripe, dove ha trascorso gran parte della sua vita, Don Osvaldo Antonietti ha celebrato sessant’anni di sacerdozio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovedì 27 settembre, alle ore 16.30, la Parrocchia Madonna del Rosario di Passo Ripe aprirà le porte alla salma di Don Osvaldo Antonietti, e, alle ore 21.00, si terrà una veglia di preghiera. Le esequie avranno luogo venerdì 28 settembre alle ore 10.00, presso la Parrocchia Madonna del Rosario di Passo Ripe di Trecastelli. La cittadinanza potrà dare un ultimo saluto a un uomo che ha trascorso la vita rivolgendo attenzione alla preghiera e alla sua Comunità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Asteroide in arrivo, lo vedremo dal balcone: «Il vero spettacolo però sarà la cometa»

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Storico macellaio e uomo generoso, Furio è morto di Covid: «Il tampone fatto troppo tardi»

  • Una passeggiata da 400 euro, primo pedone "fuori quartiere" multato dalla polizia

  • Il rubinetto diventa flussimetro per respiratori, l'invenzione dei cardiologi in un tutorial

  • La terra torna a tremare, scossa di terremoto registrata ad Ancona

Torna su
AnconaToday è in caricamento