Malore fatale a soli 19 anni, Daniel trovato morto in strada

Il giovane era rientrato in Italia dopo essere andato a trovare suo padre in Danimarca. Poi la tragedia

Daniel ed il suo cane in una foto caricata sul suo profilo Facebook

BOLOGNA - E' stato trovato senza vita dalla Polizia in una strada di Bologna Daniel Catarinangeli, 19enne nativo di Osimo, che dopo la separazione dei genitori si era trasferito con sua madre ad Ancona. A fare la terribile scoperta sono stati gli agenti bolognesi, che lo hanno trovato esanime all'alba.

Daniel, secondo quanto sta trapelando in queste ore, era andato a trovare il padre in Danimarca e da pochi giorni era rientrato in Italia. Il giovane avrebbe avuto un malore fatale mentre si trovava in strada, in un momento dove non c'erano altre persone nella zona. La procura bolognese ha ora aperto un'inchiesta chiedendo di svolgere l'autopsia sul corpo di Daniel. A dare la notizia è stata sua madre che ha scritto un post molto toccante sul suo profilo Facebook: «Dano non c'è più, uniamo i pensieri e le preghiere perchè lui possa finalmente trovare la serenità che purtroppo non ha trovato su questa terra». 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si annoda una corda al collo e si lascia andare: vigile del fuoco trovato morto in casa

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • Agguato sotto casa, accerchiato e aggredito da due uomini: uno era incappucciato

  • Scontro fra 3 auto sul ponte della Ricostruzione, paura al Piano nella notte

Torna su
AnconaToday è in caricamento