La scoparsa di Sergio Cascia, il ricordo dell'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri

Queste le parole di cordoglio del Presidente dell’Omceo Ancona, Fulvio Borromei, espresse a nome di tutto l’Ordine, dei revisori dei conti e della Commissione Albo Odontoiatri

«Siamo profondamente colpiti ed addolorati per la scomparsa del collega ed amico Sergio Cascia, che per lunghi anni, dal 2006 ad oggi, abbiamo avuto l’onore di avere tra i consiglieri di questo Ordine. Sergio è stato un grande professionista che ricorderemo per il suo entusiasmo, la sua passione e la sua schiettezza. Di sé diceva ‘sono un medico di campagna, con i piedi per terra’ e con questo spirito di autentica semplicità ha sempre svolto la sua professione: è stato un vero punto di riferimento per i pazienti, con la sua presenza attenta e premurosa, e per i colleghi, per i quali non si è risparmiato con il suo impegno sia ordinistico che sindacale. Grazie Sergio, per tutto». Queste le parole di cordoglio del Presidente dell’Omceo Ancona, Fulvio Borromei, espresse a nome di tutto l’Ordine, dei revisori dei conti e della Commissione Albo Odontoiatri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ricercato in Italia, faceva la bella vita a Santo Domingo: preso latitante marchigiano

  • La polizia gli chiede i documenti e lui si rifiuta: «Non siete legittimati a farlo»

  • I sentieri del Conero, 7 itinerari per veri duri (o quasi): la classifica completa

  • Botte da orbi tra sorelle, show sotto gli occhi del vicinato: una finisce all'ospedale

  • Filo diretto tra Ancona e le isole, Volotea annuncia nuove destinazioni in Sicilia e Sardegna

  • Covid-19, positivi tre giovanissimi: sono ragazzi dai 6 ai 14 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento