Cadavere nel fiume, un pescatore lo vede e dà l'allarme: sul posto i Carabinieri

Il ritrovamento giovedì mattina. Sul posto i Carabinieri

I Carabinieri sul posto

Un cadavere in avanzato stato di decomposizione è stato ritrovato questa mattina, poco dopo le 8, nella frazione di Fiumesino, in un isolotto a fianco del letto del fiume Esino, a Falconara. A ritrovare il corpo, a circa 300 metri dalla foce, è stato un pescatore che si trovava nella zona e che ha subito allertato i Carabinieri. Sul posto i militari di Falconara coordinati dal comandante Michele Ognissanti, che ora stanno aspettando il medico legale per verificare lo stato del cadavere. Da una primissima analisi non sembra ci siano segni di violenza. Sopralluogo anche da parte del Comandante Provinciale Cristian Carrozza.

GIALLO SUL CADAVERE TROVATO VICINO AL FIUME, PRESTO L'AUTOPSIA

VIDEO: CARABINIERI AL LAVORO SULL'AREA BLINDATA

Potrebbe interessarti

  • Trattorie fuoriporta ad Ancona, le migliori 5 secondo il Gambero Rosso

  • Smettere di fumare: dieci consigli utili per uscire dalla dipendenza

  • Forno a microonde, i vantaggi e rischi per la salute: tutto quello che devi sapere

  • Notte delle stelle cadenti: come, dove e quando vedere la pioggia di Perseidi

I più letti della settimana

  • Sfugge al controllo della mamma, l'auto lo travolge: morto un bimbo di 9 anni

  • Il mostro ha vinto dopo 4 anni di lotta, Ilenia è morta: la giovane mamma lascia 2 bambini

  • Orrore in mare, il cadavere di un uomo riaffiora dall'acqua a un miglio dalla costa

  • Va al cimitero per pregare il figlio, poi viene travolta: Silvana muore a 64 anni

  • La sua moto travolta in autostrada, centauro morto dopo lo schianto

  • Annegata dopo un tuffo con l'amica, Sofia ha lottato ma non ce l'ha fatta

Torna su
AnconaToday è in caricamento