Lutti: è morta Marina Boesch, la Dama della Torre di Portonovo

Si è spenta a Roma Marina Boesch, pianista di livello internazionale e moglie dell'ambasciatore Alessandro Cortese De Bosis, la cui famiglia è proprietaria da generazioni della "Torre di Portonovo", uno dei simboli di Ancona

Marina Boesch Cortese de Bosis

Si è spenta a Roma all’età di 84 anni Marina Boesch Cortese de Bosis, pianista di livello internazionale e moglie dell'ambasciatore Alessandro Cortese De Bosis, la cui famiglia è proprietaria da generazioni della conosciutissima “Torre di Portonovo”. I funerali saranno celebrati mercoledì a Roma, alle 11, nella Basilica dei Santi Apostoli.

Torre Portonovo-2LA TORRE. Lo storico edificio, meta di iniziative culturali cui la coppia aveva sempre aperto le porte con ospitalità (riservata spesso e volentieri anche a singoli visitatori) e amore per la cultura, è anche uno dei simboli della città di Ancona: fu ricevuta in eredità dal poeta Alfonso De Bosis, nonno dell’ambasciatore.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Prima esibizione dopo la strage di Corinaldo, Malika Ayane: «Non è facile per me»

  • Cronaca

    Ragazzi fuori dal coma, medici ottimisti: «Non si prospettano danni cerebrali»

  • Cronaca

    Strage in discoteca, Fedez polemico: «Sfera non doveva andare in quel posto»

  • Cronaca

    Paga l'escort dopo il sesso, poi la rapina e si riprende la somma pagata

I più letti della settimana

  • Terrore in discoteca, spray al peperoncino e si scatena il caos: ci sono dei morti

  • Vite schiacciate, ecco le le storie delle vittime

  • In fuga dalla discoteca del terrore, ipotesi cedimento balaustre: 6 morti e 10 feriti gravi

  • Strage in discoteca, i nomi delle vittime: la più piccola aveva solo 14 anni

  • La conferma che risolve il dubbio: «Sfera Ebbasta stava arrivando a Corinaldo»

  • Terrore in discoteca, i sopravvissuti: «Devastazione come in guerra, un orrore che non dimenticherò»

Torna su
AnconaToday è in caricamento