Litiga con la fidanzata e minaccia di buttarsi dal terzo piano, paura in via Cialdini

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, carabinieri e Croce Rossa di Ancona

Vigili del fuoco e carabinieri sul posto

Litiga con la fidanzata, si siede a cavalcioni sul davanzale della finestra del terzo piano e minaccia di buttarsi. Paura in via Cialdini stasera intorno alle 21,55, quando alcuni residenti hanno dato l’allarme dopo aver visto un 45enne a cavalcioni sul davanzale di un appartamento al terzo piano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, carabinieri e Croce Rossa di Ancona. Mentre stava arrivando la ragazza dell’uomo, nell’appartamento sono intervenuti i pompieri che hanno forzato la porta dell’appartamento per parlare con l’uomo. Rassicurato, è sceso di sua spontanea volontà prima con i vigili del fuoco e poi con i militari. Il 45enne poi, all’arrivo della ragazza, si è tranquillizzato e ha rifiutato il ricovero in ospedale. Tanta paura nella via del centro anconetano ma, per fortuna, nessuno si è fatto male. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, nell'ultima settimana si abbassa l'età dei positivi :il 75% dei casi è under 35

  • Frecce tricolori ad Ancona, venerdì 29 maggio lo spettacolo nei cieli: info e orari

  • Spiagge libere in alto mare, un salasso: ecco tutto quello che c'è da sapere

  • Bloccato sulla porta di casa, la polizia trova coltelli e una mazza: «Volevano ammazzarmi»

  • Lidl continua a crescere, nuovo punto vendita ad Ancona e 6 assunzioni

  • Il giorno che tutti aspettavano è arrivato, nelle Marche 0 contagi da Covid-19

Torna su
AnconaToday è in caricamento