Spaccio in piazza, sorpresa di Pasqua nell’automobile: i carabinieri trovano la droga

L'uomo non ha saputo dare spiegazioni convincenti riguardo a quel ritrovamento

Foto di repertorio

I Carabinieri della stazione Ancona centro, già impegnati nel contrasto allo spaccio di stupefacenti, li hanno avvicinati in piazza Malatesta nel giorno di Pasqua per un normale controllo. A rubare l’attenzione dei militari sono stati due componenti del gruppo, già noti alle forze dell’ordine per reati connessi allo spaccio di droga. Il vaglio dei documenti e le perquisizioni personali non hanno portato alla luce nulla di strano, ma quando l’accertamento si è spostato sulla macchina di uno di loro, un 55enne anconetano, la situazione è cambiata. 

Nel bagagliaio i militari hanno trovato otto flaconi di metadone chiusi in una busta di carta e nascosti tra alcuni indumenti. La droga è stata sequestrata e per il 55enne, che non ha saputo dare spiegazioni convincenti di quel possesso, è scattata la denuncia per detenzione ai fini di spaccio. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida l'Espresso 2020, due ristoranti anconetani tra i 10 migliori d'Italia: la classifica

  • Schianto nella notte, scooter travolto da una Harley Davidson: muore a 17 anni

  • Muore a 35 anni sotto gli occhi del fratello, tragedia nella baia: inutili i soccorsi

  • Precipita dal 5° piano della sua palazzina, gravissima una ragazza di 20 anni

  • Addio Elia, morto a 17 anni in sella al suo scooter: una comunità intera sotto choc

  • Aggressione in piazza, donna tira varichina in faccia ad un passante: resta ustionato

Torna su
AnconaToday è in caricamento