"Pappa Fish", nelle mense scolastiche di Ancona il pesce fresco dell'Adriatico

Il sindaco: «abbiamo partecipato, con successo, al bando "Pappa Fish, mangia bene e cresci sano come un pesce", per continuare l'arricchimento della nostra mensa scolastica»

Da oggi gli studenti che usufruiscono del servizio mensa erogato dal Comune di Ancona avranno il piacere di assaporare una volta alla settimana il pesce fresco dell’Adriatico grazie al progetto “Pappa Fish” che torna nelle scuole. Il debutto della terza edizione di “Pappa Fish”, promosso e finanziato dalla Regione Marche, è con “pasta, pannocchie e pomodorini”.

«Abbiamo partecipato, con successo, al bando “Pappa Fish, mangia bene e cresci sano come un pesce”, per continuare l'arricchimento della nostra mensa scolastica e incrementare le proposte formative già avviate dall’amministrazione per sostenere la crescita di cittadini responsabili e consapevoli» affermano il sindaco Valeria Mancinelli e l’assessore alle Politiche Educative , Tiziana Borini in una nota che questa mattina è stata consegnata nelle scuole.

Potrebbe interessarti

  • Bagno dopo pranzo e rischio congestione, facciamo chiarezza con una tabella

  • Caldo, è il giorno di fuoco: i consigli dei farmacisti per superare l'emergenza

  • "Viagra naturale" e fonte di vitamine, ma il peperoncino può anche far male

  • Concorso Polizia Municipale, parte il corso di preparazione con prove simulate

I più letti della settimana

  • Malore in galleria, sbanda e si schianta contro un'altra auto: atterra l'eliambulanza

  • «Aiuto mi hanno violentata», choc al Passetto: soccorsa ragazza in lacrime

  • Numana post apocalittica, stabilimenti in ginocchio: «40 anni di lavoro buttati»

  • Malore fatale in auto, choc davanti al supermercato: Pietro non ce l'ha fatta

  • Stabilimenti distrutti, lettini ed ombrelloni spazzati via: la spiaggia di Numana dall'alto - FOTO

  • Veranda e pavimentazione abusive, sequestrata parte dello chalet balneare

Torna su
AnconaToday è in caricamento