Medico trovato morto in casa, si pensa al suicidio

La tragedia scoperta in mattinata e ora spetta alla polizia di ricostruire le ultime ore del giovane dottore. A lanciare l’allarme è stata la sua compagna

Foto di repertorio

Si indaga per ricostruire le ultime ore di vita di Luca Ubaldi, 41enne medico di famiglia, trovato morto questa mattina all’interno del suo appartamento di Fermo. A dare l’allarme è stata la sua compagna. Sul posto sono intervenute le squadre della Croce Verde di Fermo e una pattuglia della polizia.

Non si scarta l’ipotesi di suicidio ma gli inquirenti sono al lavoro per capire quanto avvenuto esattamente. L’uomo era molto conosciuto e apprezzato come medico. La notizia si è sparsa in fretta e ha lasciato molte persone di sasso.
 

Potrebbe interessarti

  • «Sai come se dice in Ancona?» I proverbi top del capoluogo marchigiano

  • La 5°B si ritrova 40 anni dopo la maturità: gita, ricordi e serate mondane

  • Formiche in casa? Prova con l'aglio: i rimedi naturali per allontanarle

  • Spiagge last minute a prezzi stracciati: basta un click con la startup anconetana

I più letti della settimana

  • Cellulare in bagno per copiare la versione, espulso dall'esame di maturità

  • La vacanza finisce in tragedia: giovane papà muore schiacciato da un quad

  • L'invito a cena è una trappola: sequestrata in casa e stuprata

  • In porto c'è l'Andrea Doria, il caccia della Marina aperto al pubblico per le visite a bordo

  • Chiedevano 70 euro a prestazione, scoperta la casa squillo sulla Flaminia

  • Scontro tra due auto e uno scooter, c’è un ferito e traffico paralizzato

Torna su
AnconaToday è in caricamento