Medico trovato morto in casa, si pensa al suicidio

La tragedia scoperta in mattinata e ora spetta alla polizia di ricostruire le ultime ore del giovane dottore. A lanciare l’allarme è stata la sua compagna

Foto di repertorio

Si indaga per ricostruire le ultime ore di vita di Luca Ubaldi, 41enne medico di famiglia, trovato morto questa mattina all’interno del suo appartamento di Fermo. A dare l’allarme è stata la sua compagna. Sul posto sono intervenute le squadre della Croce Verde di Fermo e una pattuglia della polizia.

Non si scarta l’ipotesi di suicidio ma gli inquirenti sono al lavoro per capire quanto avvenuto esattamente. L’uomo era molto conosciuto e apprezzato come medico. La notizia si è sparsa in fretta e ha lasciato molte persone di sasso.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • «Mi ha fotografata mentre ero in bagno». Scoppia la lite al mare, arriva la polizia

  • Agguato sotto casa, accerchiato e aggredito da due uomini: uno era incappucciato

  • Tamponano un carabiniere, l'auto si ribalta: all'ospedale due donne e un neonato

Torna su
AnconaToday è in caricamento