Medico trovato morto in casa, si pensa al suicidio

La tragedia scoperta in mattinata e ora spetta alla polizia di ricostruire le ultime ore del giovane dottore. A lanciare l’allarme è stata la sua compagna

Foto di repertorio

Si indaga per ricostruire le ultime ore di vita di Luca Ubaldi, 41enne medico di famiglia, trovato morto questa mattina all’interno del suo appartamento di Fermo. A dare l’allarme è stata la sua compagna. Sul posto sono intervenute le squadre della Croce Verde di Fermo e una pattuglia della polizia.

Non si scarta l’ipotesi di suicidio ma gli inquirenti sono al lavoro per capire quanto avvenuto esattamente. L’uomo era molto conosciuto e apprezzato come medico. La notizia si è sparsa in fretta e ha lasciato molte persone di sasso.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il lungomare sommerso da acqua e detriti, danni ingenti a ristoranti e stabilimenti

  • Scoppia una cisterna, uomo travolto dall'esplosione: tragedia sfiorata in azienda

  • Insetti, avanzi di cibo e dipendenti in nero, arrivano i carabinieri: il ristorante chiude

  • Dramma al Salesi, muore il feto ma i medici salvano la vita della madre

  • Caos in tabaccheria per un Gratta e Vinci, scoppia una lite: arrivano i carabinieri

  • Segano le sbarre di una finestra, ladri in pasticceria: «Siamo blindati ma non basta»

Torna su
AnconaToday è in caricamento