Altra mareggiata nella spiaggia che non esiste più: strada chiusa e stabilimenti danneggiati

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, i dipendenti del Comune e la Polizia Municipale

Il tratto interessato dalla mareggiata

Ennesima mareggiata a Marina di Montemarciano, dove da questa notte il tratto di strada tra il locale 105 e Berardi è stato chiuso alla viabilità. Il mare, che da anni sta erodendo quella porzione di spiaggia di via Lungomare, ha invaso la carreggiata provocando danni agli stabilimenti, ai parcheggi ed al manto stradale. 

«Un'altra mareggiata da Levante che per altro era ampiamente prevista - commenta Marco Mengucci, titolare del ristorante Heidi e membro del Comitato Lido del Frattino - in queste ore si sta facendo la conta dei danni e la strada attualmente è chiusa al traffico. Ci sono stati dei disagi per gli automobilisti visto che l'area è pattugliata dalla Poilzia Municipale solamente nella zona del ristorante Bertoldo, mentre chi proviene dal Waikiki non viene avvertito e arrivato all'altezza di Berardi deve fare inversione e tornare indietro. Ci sono infatti ancora dei detriti e sono in corso i lavori per liberare la sede stradale». Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri ed i dipendenti del Comune.  

SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si annoda una corda al collo e si lascia andare: vigile del fuoco trovato morto in casa

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • Agguato sotto casa, accerchiato e aggredito da due uomini: uno era incappucciato

  • Scontro fra 3 auto sul ponte della Ricostruzione, paura al Piano nella notte

Torna su
AnconaToday è in caricamento