I bagnanti diventano artisti, sulla spiaggia torna la gara di sculture di sabbia

Domenica 30 giugno a partire dalle 10 i bagnanti potranno dare sfogo a tutta la loro creatività e abilità artistica

Una scultura di sabbia

Lungo la spiaggia di Falconara torna la 'Gara delle sculture di sabbia', una sfida tra i clienti degli stabilimenti balneari che rivive dopo decenni. Domenica 30 giugno a partire dalle 10 i bagnanti potranno dare sfogo a tutta la loro creatività e abilità artistica: dovranno realizzare castelli e altri soggetti che possano rappresentare il loro stabilimento e dovranno farlo entro le 16, quando una giuria composta dalla vicesindaco Yasmin Al Diry e dalle consigliere Vincenza De Luca e Giorgia Fiorentini percorrerà il litorale per valutare le opere migliori. L'evento è stato organizzato dal Comune di Falconara in collaborazione con il consorzio Falcomar, che raccoglie gran parte degli operatori della spiaggia falconarese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Abbiamo pensato di rispolverare un evento semplice e a costo zero che possa coinvolgere grandi e piccini - dice Alessandro Filippetti, presidente del Falcomar - un richiamo alla tradizione per divertirci in riva al mare». «Nonostante le sempre più stringenti limitazioni agli eventi - dice la vicesindaco Al Diry - sono certa che con la collaborazione dei bagnini riusciremo a far vivere ai bagnanti un'estate da ricordare, sia grazie agli eventi più rilevanti, sia con iniziative più semplici in termini di organizzazione come quella di domenica, che è comunque importante in termini di coinvolgimento».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio alla baia, le fiamme divorano il ristorante Spiaggia Bonetti

  • Alba di fuoco a Portonovo, ogni ipotesi aperta. Bonetti: «Una tragedia ma ripartiremo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • Ricercato in Italia, faceva la bella vita a Santo Domingo: preso latitante marchigiano

  • La polizia gli chiede i documenti e lui si rifiuta: «Non siete legittimati a farlo»

  • Terribile schianto in via Conca, tir perde il controllo e schiaccia un'auto

Torna su
AnconaToday è in caricamento