Manutenzione fiume Esino: firmato accordo tra la Provincia e i Vv Ff

Gli interventi interesseranno i comuni di Mergo e Cupramontana. Previsti anche momenti di formazione del personale per perfezionare le operazioni in caso di calamità naturale

Carla Virili, assessore al demanio idrico

La Provincia di Ancona e il Comando provinciale dei Vigili del fuoco hanno firmato oggi un protocollo operativo per la manutenzione dell’alveo del fiume Esino, a ridosso del ponte sulla Strada Provinciale 9 “Castelferretti-Montecarotto”, tra i comuni di Mergo e Cupramontana.
In questo modo, fa sapere l’ente, verranno garantiti gli interventi necessari al regolare deflusso delle acque e le operazioni di pulizia dei fondali.

L’obiettivo dei sottoscrittori dell’accordo è anche quello di includere nelle operazioni che si andranno svolgere alcuni momenti di formazione e addestramento del personale, per perfezionare le tecniche di pronto intervento a riparazione di danni provocati dalle calamità naturali.

A tal proposito, la Provincia eserciterà funzioni di sorveglianza con i propri cantonieri, curando gli aspetti tecnici degli interventi sotto il profilo idraulico e l’attività di vigilanza sulla flora e la fauna, mentre il Comando dei Vigili del fuoco metterà a disposizione mezzi e risorse umane.

“Un protocollo innovativo – spiega l’assessore al Demanio idrico Carla Virili – che ci permette di svolgere un’opera di prevenzione in vista del maltempo invernale e, allo stesso tempo, ci consente di supportare la crescita delle competenze del personale impegnato nelle situazioni di emergenza, in modo da garantire la massima efficienza dell’intero sistema di sicurezza a salvaguardia del territorio e dei cittadini”.
 

Potrebbe interessarti

  • Detenzione di armi, obblighi e scadenze della nuova legge: cosa si deve fare

  • Forno a microonde, i vantaggi e rischi per la salute: tutto quello che devi sapere

  • La nave extralusso con vista sugli abissi: “Le Bougainville” attesa in porto

  • Pulire vetri, specchi e infissi: i trucchi (a costo zero) per non lasciare macchie e aloni

I più letti della settimana

  • Incidente in bici e fuga dall'ospedale, Sergio camminava in strada quando è stato travolto

  • Spranga di ferro in faccia, una frustata micidiale: operaio in prognosi riservata

  • Tragedia in vacanza, bambina muore ad appena sei mesi

  • Trovato un cadavere sul ciglio della strada, ipotesi investimento

  • La moglie non lo vede rientrare, marito trovato morto a casa di un amico

  • La gita al lago finisce in tragedia, moto contro camion: Luca è morto sul colpo

Torna su
AnconaToday è in caricamento