Maltempo, Ceriscioli scrive a Conte per lo stato di emergenza

Così Ceriscioli in seguito all'ondata di maltempo che martedi' e mercoledi' scorso ha colpito le Marche

Maltempo a Numana

Ceriscioli scrive a Conte e Borrelli per richiedere lo stato di emergenza per le Marche in seguito all'ondata di maltempo che martedi' e mercoledi' scorso ha colpito le Marche. "Martedi' 9 luglio e fino a mercoledi' 10 luglio il territorio marchigiano e' stato interessato da fenomeni meteorologici di grave entita' e persistenza che hanno causato danni ingenti alle infrastrutture e alle attivita' economiche- scrive il governatore delle Marche nella lettera inviata oggi al presidente del Consiglio Giuseppe Conte e al Capo della Protezione civile Angelo Borrelli-. Tale situazione di emergenza e' stata rappresentata dai sindaci con i quali ho effettuato sopralluoghi sui luoghi colpiti dal maltempo, dalle associazioni di categoria e dal dirigente della Protezione civile che ha inviato una relazione in cui rappresenta la portata degli eventi e che allego. Mi riservo di inviare nel piu' breve tempo possibile la documentazione che in questi giorni i Comuni e i privati stanno approntando". Il presidente di Regione conclude chiedendo al Consiglio dei ministri di deliberare "la dichiarazione di stato d'emergenza nazionale per tutto il territorio della Regione Marche"

Potrebbe interessarti

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • "Viagra naturale" e fonte di vitamine, ma il peperoncino può anche far male

  • Quando il freddo rovina il gusto: i cibi da tenere fuori dalla portata...del frigo

  • Via la puzza dai bidoni della spazzatura, prova con l'aceto: tutti i rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Perde il controllo dello scooter, poi lo scontro con l'auto: è morto

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • Cade dal tetto della sua azienda, Claudio ha lottato ma non ce l'ha fatta

  • Panico in città, crolla un solaio: soccorsi al lavoro per cercare persone sotto le macerie

  • Incrocio maledetto, il furgoncino la centra mentre passeggia: ragazza in ospedale

  • Risse tra bande e rapine, il locale deve chiudere: stavolta è uno chalet balneare

Torna su
AnconaToday è in caricamento