Si nascondeva tra i fedeli, fermato finto pellegrino

Ha attirato l’attenzione delle forze dell’ordine cercando di confondersi tra i pellegrini. L’uomo è stato scoperto, fermato e non doveva trovarsi vicino al santuario 

Si era nascosto tra i pellegrini e i turisti che stavano visitando la Santa Casa di Loreto, ma i carabinieri lo hanno notato subito. Quel 33enne nigeriano era un volto conosciuto e nel novembre del 2015 la Questura di Ancona gli aveva consegnato un foglio di via bbligatorio. Camminava indisturbato vicino l’ingresso del santuario e quando si è accorto di aver attirato l’attenzione dei carabinieri di Osimo in servizio di controllo ha provato a seminarli. Tutto inutile, è stato fermato e dopo i controlli di rito è stato denunciato a piede libero. 
 

Potrebbe interessarti

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • Quando il freddo rovina il gusto: i cibi da tenere fuori dalla portata...del frigo

  • Mal di testa, prevenzione e rimedi: come si combatte la cefalea

  • Fa la spesa, mette musica e salva il cibo dalla scadenza: scopri il frigo high-tech

I più letti della settimana

  • Perde il controllo dello scooter, poi lo scontro con l'auto: è morto

  • Prima ha sbandato e poi si è scontrato contro 2 auto, è morto così Luca

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • Malore al bar vicino della spiaggia, ansia tra i bagnanti di Mezzavalle: grave una ragazza

  • Cade dal tetto della sua azienda, Claudio ha lottato ma non ce l'ha fatta

  • Torna a casa ubriaco e riempie di pugni la fidanzata fino a romperle i denti

Torna su
AnconaToday è in caricamento