Ruba nel forno, poi va a casa della titolare: «Mi sono trovata faccia a faccia col ladro»

Esperienza da brividi per la titolare di una panetteria: ha sentito dei rumori, si è affacciata e ha sorpreso il malvivente mentre forzava la finestra

Foto di repertorio

Sente i rumori, si affaccia e trova un ladro impegnato a scardinare la finestra.

Esperienza da brividi per la titolare di una panetteria di Loreto. Si è trovata faccia a faccia con il malvivente, all’apparenza giovane e con una cuffia in testa, presumibilmente lo stesso che poco prima era entrato nel suo negozio, un forno della zona industriale di via Brodolini. 

Erano circa le 20 quando il ladro ha forzato la porta d’ingresso del negozio per rubare il fondo cassa, poche decine di euro. Evidentemente non soddisfatto, ha deciso di andare direttamente a casa dei titolari. «Ho sentito dei rumori, mi sono affacciata e mi sono trovata davanti al ladro», ha scritto la donna su un gruppo Facebook, lanciando l'allarme. Le è bastato gridare per metterlo in fuga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile frontale tra due auto, tragedia al tramonto: un morto e un ferito grave

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Tragedia in casa, trovato morto un papà di 44 anni

  • Tragico investimento in via Conca, l'uomo è morto in ospedale

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

Torna su
AnconaToday è in caricamento