Lite furibonda in strada, 19enne sfascia un'auto a calci: denunciato dalla polizia

Le urla e il rumore dei vetri infranti hanno svegliato il quartiere in piena notte

foto d'archivio

Litigano in strada e uno dei due sfoga la sua rabbia contro un’auto in sosta, danneggiandola pesantemente.

Notte di follia in via Martiri della Resistenza, dove un 19enne anconetano e un altro giovane (non ancora identificato) attorno alle 2 hanno cominciato a bisticciare animatamente. Le urla hanno richiamato l’attenzione di alcuni residenti che hanno chiamato la polizia. Le Volanti sono arrivate poco dopo: il 19enne, molto agitato ed evidentemente sotto l’effetto dell’alcol, aveva appena finito di prendere a calci un’auto parcheggiata, ammaccandone la carrozzeria e mandando in frantumi il lunotto posteriore. E’ stato subito rintracciato, accompagnato in questura e denunciato per danneggiamento. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sale sull'altare completamente nuda e urla come un'indemoniata: chiesa sgomberata

  • Entra in negozio e stacca il dito del titolare a morsi, poi scappa e viene arrestato

  • C'è l'esito dell'autopsia di Giuliano e un indagato: è il conducente del furgone

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Si prostituiscono in casa, gli agenti si fingono clienti e le scoprono: donne nei guai

Torna su
AnconaToday è in caricamento