Senigallia, il liceo scientifico E. Medi campione regionale di "Ke classe"

Ovazione per Elisa Di Francisca che, pur essendo impegnata nei Mondiali di Scherma, ha personalmente incoraggiato i ragazzi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

L'appuntamento era per le 9:00 di lunedì 27 aprile nel prestigioso Auditorium di Banca delle Marche a Jesi. Invitati oltre 500 maturandi provenienti dagli Istituti Superiori di Secondo Grado di tutte le Marche, i vincitori delle fasi eliminatorie del progetto didattico Ke Classe - High School Game. E così é stato: auditorium di Banca Marche stracolmo, oltre 700 presenze, perché c'è chi ha voluto seguire i propri compagni di classe per sostenerli durante le prove, Due manches ad eliminazione diretta, ricche di colpi di scena ed emozionanti, con la classifica generale rimescolata dopo ogni risposta data dagli studenti. Un finale in crescendo culminato nella proclamazione del titolo di Istituto Campione Regionale del Concorso Didattico "Ke Classe 2015". Alla fine delle due batterie hanno prevalso gli studenti della 5^ B del Liceo Scientifico E. Medi di Senigallia, seguiti dalla 5^ BFM dell'ITCG Corinaldesi di Senigallia. Medaglia di bronzo alla 5^A LING. del Liceo Nolfi di Fano. Per i finalisti e i loro sostenitori è stata una giornata ricca di emozioni, cultura, divertimento e sana competizione. Tutela dell'ambiente, cultura generale, materie del piano di studi ed educazione civica: questi gli argomenti su cui si sono battuti gli oltre 75 Istituti Superiori Marchigiani.

Una mattinata ricca di emozioni che ha avuto inizio con il saluto del padrone di casa, il Direttore Generale di Banca delle Marche, Luciano Goffi che ha incoraggiato i ragazzi a credere nelle proprie scelte fino in fondo e a darsi sempre degli obiettivi da raggiungere, facendo i complimenti alla Peaktime srl, ideatrice e produttrice del Progetto, per l'innovativa iniziativa che ormai da quattro anni Banca delle Marche segue, e che continuerà ad appoggiare anche nelle prossime edizioni. Confidenziali e molto interessanti i suggerimenti che l'Onorevole Emanuele Lodolini ha riservato agli studenti, iniezioni di fiducia che i ragazzi hanno immagazzinato con molto entusiasmo. Sono intervenuti nel corso della mattinata anche il Consigliere Regionale Gianluca Busilacchi, Presidente della Commissione Sanità, che ha sensibilizzato i giovani sulla grande opportunità del voto, il Prof. Claudio Pettinari Pro-Rettore Vicario di UNICAM, Università di Camerino, Gianni Strovegli Vice-Presidente Vicario Avis Marche, Giovanni Dini della CNA Marche. Emozionanti le parole di Stefano Fabrizi, Caporedattore del Corriere Adriatico.

Ovazione per Elisa Di Francisca che pur essendo impegnata nei Mondiali di Scherma ha voluto incoraggiare personalmente i ragazzi con un divertentissimo video-messaggio. Impeccabile la conduzione di Alvin Crescini, ideatore e conduttore del programma, con momenti di grande ilarità ma anche di grande concentrazione. Ke Classe continua il suo percorso didattico con la trasferta a Napoli, dove ad attenderlo ci saranno 1600 studenti.

Ke classe ufficio stampa

Torna su
AnconaToday è in caricamento