Rione di Capodimonte, proseguono i lavori in via Podesti e via Astagno

Attualmente i lavori riguardano via Podesti tra vicolo Papis a salire, fino al completamento della strada

Il lavoro dei tecnici

Proseguono i lavori di riqualificazione stradale nel rione di Capodimonte. Le opere interessano soprattutto via Podesti e parte di via Astagno. L'intervento consiste nella rimozione della pavimentazione esistente in cubetti di arenaria, nel ripristino della soletta di appoggio e nella posa in opera della nuova pavimentazione, utilizzando parte degli elementi di recupero. Sono comprese alcune predisposizioni relative ai sottoservizi e il ripristino di alcuni pozzetti fognari. Con la prosecuzione del cantiere vengono mantenute le seguenti variazioni del traffico:

- chiusura totale al traffico veicolare di via Podesti, eccetto residenti e utenti delle autorimesse private, a cui è consentito il transito, anche a doppio senso, salvo impedimenti di carattere logistico nelle aree cantierate. Sono stati creati degli appositi corridoi adibiti ai pedoni e  ovviamente canalizzati e agevolati gli accessi agli edifici;

- nel tratto di via Podesti, tra corso Stamira e vicolo Papis, è sempre consentito il transito agli automezzi di servizio della Casa di Riposo, nonchè le operazioni di carico e scarico di pertinenza degli esercizi commerciali limitrofi, salvo impedimenti fisici derivanti dalle lavorazioni;

-  in via Astagno invertito il senso di marcia, pertanto via Astagno è  il collegamento viario tra corso Stamira e piazza Sangallo, percorribile anche dai mezzi di Conerobus;

- al fine di consentire un regolare esercizio del parcheggio Torrioni, l'accesso alle autorimesse private e ai fabbricati a monte di via Podesti, è utilizzabile via del Campetto a doppio senso di marcia, per tale scopo  interdetti i parcheggi laterali. Attualmente i lavori riguardano via Podesti tra vicolo Papis a salire, fino al completamento della strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Furgone travolto da un trattore, addio al "mago" del ferro: Gigi ha donato gli organi

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

Torna su
AnconaToday è in caricamento