Fa retromarcia con il furgone e travolge un clochard, paura alla stazione

E' successo giovedì mattina. Sul posto i soccorsi e la Polizia

Croce Gialla di Ancona sul posto

Sono stati momenti di paura quelli vissuti questa mattina, intorno le 8.15, ad Ancona in piazza Rosselli. Un clochard di 48 anni è stato investito da un Fiat Ducato, mentre si trovava all'altezza del semaforo che immette all'entrata principale della stazione ferroviaria. Non sono ancora chiare le cause che hanno portato all'investimento, ma probabilmente il conducente del mezzo non ha visto l'uomo a terra e lo ha travolto. 

Sul posto gli operatori della Croce Gialla di Ancona che lo hanno soccorso e portato in codice giallo all'ospedale regionale di Torrette. La situazione dell'uomo è leggermente peggiorata in ospedale ed è stato poi trasferito in sala emergenza. Le sue condizioni però non dovrebbero essere preoccupanti. Intervenuta anche la Polizia. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia un maxi incendio sul lungomare, chalet devastato dalle fiamme

  • Guida l'Espresso 2020, due ristoranti anconetani tra i 10 migliori d'Italia: la classifica

  • Schianto nella notte, scooter travolto da una Harley Davidson: muore a 17 anni

  • Precipita dal 5° piano della sua palazzina, gravissima una ragazza di 20 anni

  • Addio Elia, morto a 17 anni in sella al suo scooter: una comunità intera sotto choc

  • Sequestrata la supercar dei ladri, dentro un arsenale: spallata alla banda dell'Audi scura

Torna su
AnconaToday è in caricamento