Osimo: la città invasa dalle cimici dell’Olmo

Un fenomeno eccezionale: la città è letteralmente invasa da questo insetto lungo fra i 4 e i 7 mm. Il Comune ha diffuso una nota per tranquillizzare i cittadini: l'insetto non è dannoso

Osimo è sotto attacco, legioni volanti stanno invadendo in masse le abitazioni dei cittadini, annidandosi negli infissi di porte e finestre: si tratta della cimice dell’Olmo, che soffrendo il caldo nel suo habitat naturale (le chiome degli olmi, appunto) sta migrando in massa verso le case degli osimani.

Un fenomeno eccezionale: la città è letteralmente invasa da questo insetto lungo fra i 4 e i 7 mm. Il Comune ha diffuso una nota per tranquillizzare i cittadini: l'insetto non è dannoso per l'uomo e le piante, ma è resistente a qualsiasi disinfestazione.

Fonte: ANSA
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si annoda una corda al collo e si lascia andare: vigile del fuoco trovato morto in casa

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • E' morto Renzo Castellani: era il compagno della consigliera 5 Stelle Romina Pergolesi

  • Apre la nuova scuola di danza, Andreas e Veronica insegnanti d’eccezione

  • La mamma ritrova il suo portafoglio, dentro c'erano i documenti del figlio ricoverato al Salesi

Torna su
AnconaToday è in caricamento