Un infarto mentre si trovava in auto, rianimato in strada: grave un anziano meccanico

L'uomo è passato per la Sala Emergenza del Pronto Soccorso e ora si trova in gravi condizioni all’UTIC (Unità di Terapia Intensiva Cardiologica) del Lancisi

Croce Gialla in via Fiorini.

Era seduto sul lato passeggero quando ha accusato il malore. Subito la moglie, che stava guidando, ha frenato per accostare a lato di via Fiorini, nel quartiere Piano. L’uomo, un meccanico di 74 anni di Ancona, aveva avuto un infarto. A salvarlo l’intervento dei volontari della Croce Gialla di Ancona e del personale medico del 118 che stamattina intorno alle 11 hanno praticato un massaggio cardiaco per almeno 20 minuti, oltre all’uso del defibrillatore. Quando ormai le speranze sembravano perse, il cuore dell’uomo ha ripreso a battere ed è stato trasportato al Pronto Soccorso di Torrette in codice rosso.

Il meccanico dorico è passato per la Sala Emergenza del Pronto Soccorso e ora si trova in gravi condizioni all’UTIC (Unità di Terapia Intensiva Cardiologica) del Lancisi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Schianto in superstrada, camion invade la corsia di sorpasso e fa ribaltare un'auto

  • Gli amici lo aspettano per cena, ma lui non arriva: lo trovano morto in bagno

Torna su
AnconaToday è in caricamento