Automobilista ubriaco investe pedone sulla Provinciale

Non è grave l'investito, che se la caverà con 7 giorni

Foto di repertorio

Automobilista ubriaco investe pedone sulla Provinciale: denunciatoe, patente ritirata e auto sequestrata. A indentificare il pirata della strada sono stati i carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Ancona, che hanno denunciato un peruviano di 28 anni per guida in stato di ebbrezza, omissione di soccorso e fuga in caso di incidente stradale con danni alle persone.

Infatti sarebbe stato propio il sudamericano ad investire un 30enne anconetano lungo via Clementina, la strada Provinciale che collega Falconara a Chiaravalle. Il fattoè avvenuto sabato mattina quando il peruviano, senza neppure fermarsi, è fuggito. Ma è stato fermato dai militri dorici a circa 3 chilometri di distanza. Sottoposto all’alcol test, è risultato oltre la soglia consentita dalla legge di oltre 3 volteil limite. Oltre la denuncia, gli è stata ritirata la patente di guida e sequestrata l’auto. Non è grave l'investito, che se la caverà con 7 giorni.

Sempre nel fine settimana, i militari dorici hanno denunciato un anconetano di 22 anni poiché, mentre si trovava alla guida della propria Audi A3 in via Flaminia, rè risultato positivo all’accertamento alcolemico (1,88). Patente di guida ritirata e macchina sottoposta a sequestro. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Si annoda una corda al collo e si lascia andare: vigile del fuoco trovato morto in casa

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • «Mi ha fotografata mentre ero in bagno». Scoppia la lite al mare, arriva la polizia

  • Agguato sotto casa, accerchiato e aggredito da due uomini: uno era incappucciato

Torna su
AnconaToday è in caricamento