Doppio tamponamento in galleria, sette le auto coinvolte: feriti in ospedale

Disagi al traffico con sensibili rallentamenti alla viabilità. Sul posto la Croce Gialla di Ancona e la Municipale

Il primo alle 17 di oggi pomeriggio tra due auto, l'altro circa un'ora e mezzo dopo con 5 veicoli coinvolti. E' questo il bilancio del doppio tamponamento all'interno della galleria Risorgimento, ad Ancona. Nel primo caso come detto sono state due le automobili che si sono scontrate tra di loro (vedi foto). Entrambi i conducenti però hanno rifiutato il trasporto nel vicino ospedale di Torrette.

Alle 18.30 invece un altro tamponamento, sempre all'interno della stessa galleria, ha coinvolto 5 veicoli. Una ragazza è stata portata in ospedale per un sospetto trauma cranico con un codice di media gravità. Disagi al traffico con sensibili rallentamenti alla viabilità. Sul posto la Croce Gialla di Ancona e la Municipale. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tentò di strangolare la ex, «dalla galera esco, da sottoterra tu no»: stalker verso l'estradizione

  • Cronaca

    Il cuoco stalker si difende dalla Slovenia: «Fu lei a colpirmi con un ago, mi sento perseguitato»

  • Cronaca

    «Non vali niente, ti faccio sciogliere nell'acido»: anche la moglie accusa il cuoco stalker

  • Attualità

    Da meccanico a pellettiere, la nuova vita di Daniele: è tra i più giovani artigiani d’Italia

I più letti della settimana

  • Ancona dà l'addio a Lorenzo, non è finita: «Ora aiutiamo anche gli altri»

  • Camionista ritrovato cadavere nella cabina del proprio mezzo pesante

  • Parafarmacia distrutta dall’incendio, c’è l'ombra del dolo

  • Scontro con un'auto, minorenne incastrato dentro l'Ape: è gravissimo

  • Daniele ha lottato ma non ce l'ha fatta, morto il 19enne vittima di un terribile incidente

  • Cocaina nascosta all'interno della cucina, arrestato per la seconda volta il titolare

Torna su
AnconaToday è in caricamento