Senigallia: anziano investito in via Raffaello Sanzio, è grave

Grave incidente a Senigallia, questa mattina: un ciclista, un anziano di 84 anni, è stato investito sulle strisce pedonali attorno alle 11 e 40, in via Raffaello Sanzio, sul versante nord della statale adriatica

Grave incidente a Senigallia, questa mattina: un ciclista, un anziano di 84 anni, è stato investito sulle strisce pedonali attorno alle 11 e 40, in via Raffaello Sanzio, sul versante nord della statale adriatica.
L’anziano stava attraversando sulle strisce davanti ad un bar quando è stato investito da una Fiat 600 guidata da un uomo di 65 anni, un residente della zona.

Immediatamente sul posto i soccorsi e l’eliambulanza, che ha portato l’uomo d’urgenza all’ospedale di Torrette: il ciclista ha infatti riportato gravi ferite e rischia l’amputazione di una gamba.
Le indagini dovranno far luce sulla dinamica dell’incidente: occorre stabilire se l’uomo al momento dell’incidente stesse attraversando in sella alla bici o a piedi, solo in quest’ultimo caso infatti avrebbe avuto la precedenza.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • «Mi ha fotografata mentre ero in bagno». Scoppia la lite al mare, arriva la polizia

  • Agguato sotto casa, accerchiato e aggredito da due uomini: uno era incappucciato

  • Tamponano un carabiniere, l'auto si ribalta: all'ospedale due donne e un neonato

Torna su
AnconaToday è in caricamento