Senigallia, scappa davanti alla polizia e viene investito: è gravissimo

Giovane di 28 anni vede la pattuglia della polizia e si dà alla fuga, per venire travolto da un furgone all'incrocio tra via Cavallotti e via Leopardi. Ricoverato a Torrette, è gravissimo

È in condizioni gravissime il senegalese di 28 anni investito ieri mattina a Senigallia: il l giovane è stato travolto da un furgone mentre cercava di scappare ai controlli della polizia. A quanto pare l’uomo si trovava in un parcheggio nei pressi di Porta Mazzini: quando ha visto la pattuglia di agenti avvicinarsi è corso via all’impazzata, finendo con l’essere travolto all’incrocio tra via Cavallotti e via Leopardi da un Ford Transit guidato da un cittadino di Senigallia che non ha avuto il tempo di frenare.

Il ferito è stato trasportato all’ospedale di Torrette di Ancona, dove è attualmente ricoverato in prognosi riservata. Si escludono per il momento responsabilità a carico dell’autista.
Il giovane africano si trovava nel nostro territorio illegalmente, e sicuramente questa è stata una delle cause che l’ha convinto a darsi alla fuga al sopraggiungere delle forze dell’ordine.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si annoda una corda al collo e si lascia andare: vigile del fuoco trovato morto in casa

  • Pizzeria a fuoco in piena notte, giallo sulle cause: chiusura forzata e danni ingenti

  • Nuovo caso di Dengue in città, scatta l'allerta: «Finestre chiuse e animali in casa»

  • E' morto Renzo Castellani: era il compagno della consigliera 5 Stelle Romina Pergolesi

  • Apre la nuova scuola di danza, Andreas e Veronica insegnanti d’eccezione

  • La mamma ritrova il suo portafoglio, dentro c'erano i documenti del figlio ricoverato al Salesi

Torna su
AnconaToday è in caricamento