Con lo scooter finiscono in un fosso: gravissimo il padre, ferito anche il figlio

Pauroso schianto sulla strada per il mare: il 56enne caricato dall'eliambulanza

Lo scooter nel fossato

Grave incidente stradale questa mattina sulla provinciale del Conero, in zona Coppo di Sirolo. Uno scooter con a bordo padre e figlio è finito fuori strada, piombando in un fossato. La colpa, secondo una prima ricostruzione, sarebbe da ricondurre a una Fiat Panda, condotta da un giovane che, in fase di sorpasso, rientrando nella propria corsia, avrebbe urtato il mezzo a due ruote su cui viaggiavano un 56enne e il figlio minorenne, in direzione Ancona. 

Le condizioni dell’uomo sono molto gravi: all’arrivo dei soccorritori era privo di conoscenza ed è stato necessario intubarlo perché non respirava autonomamente. Ora è in prognosi riservata a Torrette, dove è stato portato dall’eliambulanza del 118. E’ fuori pericolo, invece, il figlio che ha riportato lievi traumi ed è stato accompagnato al pronto soccorso di Osimo dall’ambulanza medicalizzata. Sul posto anche i vigili del fuoco del distaccamento di Osimo che hanno recuperato lo scooter finito in un fosso e gli agenti della polizia stradale di Ancona che si sono occupati dei rilievi e della gestione del traffico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia una cisterna, uomo travolto dall'esplosione: tragedia sfiorata in azienda

  • Insetti, avanzi di cibo e dipendenti in nero, arrivano i carabinieri: il ristorante chiude

  • Esplosione al distributore di benzina, muore operaio anconetano: aveva 29 anni

  • Dramma al Salesi, muore il feto ma i medici salvano la vita della madre

  • Segano le sbarre di una finestra, ladri in pasticceria: «Siamo blindati ma non basta»

  • Settimo cambio d'insegna per Auchan, anche a Senigallia arriva il Conad Superstore

Torna su
AnconaToday è in caricamento