Travolge una moto e scappa a tutta velocità: caccia al pirata della strada

I carabinieri sono impegnati nelle ricerche dell'automobilista che non si è fermato aver provocato l'incidente in cui è rimasto ferito un centauro di 37 anni

La moto travolta dall'auto pirata

Travolge una moto e poi scappa senza prestare soccorso. E’ caccia al conducente di un’auto che ha provocato un incidente sulla Statale 16, proprio davanti al Mc Donald’s, nel territorio di Osimo Stazione, e non si è fermato. Sull’asfalto, dolorante, è rimasto il centauro di 37 anni, soccorso dal 118 con l’ambulanza medicalizzata di Osimo e accompagnato all’ospedale di Torrette in codice giallo con sospette fratture alla mano e a una gamba.

I carabinieri di Osimo, intervenuti sul posto per i rilievi, stanno cercando una Fiat Grande Punto di colore bianco che in fase di sorpasso, in direzione Ancona, ha urtato la moto che stava svoltando a sinistra in via dell'Industria. L'automobilista ha proseguito la sua corsa come se nulla fosse, almeno così hanno raccontato il motociclista ferito (ma rimasto sempre cosciente) e i testomoni, secondo cui l’auto in fuga avrebbe un’ammaccatura evidente sullo sportello e uno specchietto rotto, conseguenze dell’incidente avvenuto attorno alle 16,30. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il lungomare sommerso da acqua e detriti, danni ingenti a ristoranti e stabilimenti

  • Scoppia una cisterna, uomo travolto dall'esplosione: tragedia sfiorata in azienda

  • Insetti, avanzi di cibo e dipendenti in nero, arrivano i carabinieri: il ristorante chiude

  • Oscar della pizza 2019, la miglior pizzeria delle Marche è Mezzometro

  • Caos in tabaccheria per un Gratta e Vinci, scoppia una lite: arrivano i carabinieri

  • Segano le sbarre di una finestra, ladri in pasticceria: «Siamo blindati ma non basta»

Torna su
AnconaToday è in caricamento