Il furgone sbanda e travolge un'auto, donna bloccata tra le lamiere

La strada è rimasta chiusa al traffico per tutta la durata dell'intervento e ci sono stati alcuni disagi alla circolazione

I soccorsi sul posto

ANCONA - Il furgone sbanda, invade la corsia opposta e si schianta contra una Bmw X3 condotta da una giovane donna. Incidente stradale, intorno le 9 di questa mattina, a Largo Bovio nella curva che porta in via Vallemiano. Non sono ancora chiare le cause che dello schianto ma da una prima ricostruzione sembrerebbe che il conducente del furgone sia stato tradito dal fondo scivoloso.

Sul posto l'automedica del 118, la Croce Gialla di Ancona ed i vigili del fuoco che hanno estratto la donna dall'abitacolo. La giovane automobilista infatti era rimasta incastrata tra le lamiere e non riusciva ad uscire autonomamente. Per lei comunque niente di grave ed è stata trasportata in ospedale con un codice verde. illeso invece il conducente del furgone. La strada è rimasta chiusa al traffico per tutta la durata dell'intervento e ci sono stati alcuni disagi alla circolazione. Ora la situazione è tornata alla normalità. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ricercato in Italia, faceva la bella vita a Santo Domingo: preso latitante marchigiano

  • Incendio alla baia, le fiamme divorano il ristorante Spiaggia Bonetti

  • La polizia gli chiede i documenti e lui si rifiuta: «Non siete legittimati a farlo»

  • Alba di fuoco a Portonovo, ogni ipotesi aperta. Bonetti: «Una tragedia ma ripartiremo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • I sentieri del Conero, 7 itinerari per veri duri (o quasi): la classifica completa

Torna su
AnconaToday è in caricamento