Con il furgone invade l'altra corsia e distrugge un'auto, caccia al pirata della strada

A bordo dell'auto una ragazza che è stata accompagnata in ospedale per accertamenti. L'autista del furgone invece è scappato

L'auto incidentata

MOIE - E' tuttora in corso la caccia al pirata della strada che ieri pomeriggio (giovedì) ha provocato un incidente ed è fuggito senza prestare soccorso. Lo schianto è avvenuto intorno le 15:30 nella strada che dal centro città porta allo svincolo per la SS76. Il furgone stava procedendo in direzione Moie quando ha invaso la corsia e si è schiantato contro una Peugeot condotta da una ragazza.

Come testimoniano le immagini il veicolo è andato parzialmente distrutto e solo per miracolo la giovane automobilista non ha riportato gravi conseguenze. A soccorrerla è stata un passante che si è fermato e l'ha aiutata a scendere. L'autista del furgone è invece fuggito a tutta velocità facendo perdere le proprie tracce. Sul posto intervenuti i carabinieri che stanno setacciando il territorio per risalire all'identità del pirata della strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo caso anche nelle Marche: positivo al primo test in attesa di controprova

  • Il Coronavirus si propaga nelle Marche, quasi 100 persone in isolamento in tutte le province

  • Coronavirus, altri 2 tamponi positivi: salgono a 3 i casi nelle Marche

  • Coronavirus, Marche blindate: firmata l'ordinanza

  • Coronavirus, Ceriscioli sta per blindare le Marche. Conte telefona: «Fermi tutti»

  • I carabinieri: «Apra il cofano», lui: «C'è solo un po' di fumo». Arrestato con 5 kg di droga

Torna su
AnconaToday è in caricamento