Litiga con la moglie, tampona, ruba un furgone e si schianta: muore un 41enne

Tutto sarebbe iniziato a Jesi, quando il litigio tra i due coniugi ha raggiunto i livelli di guardia. Tanto che il 41enne ha fatto scendere dall'auto la donna dopo essersi fermato in una piazzola di sosta

L'incidente mortale a Genga

Litiga con la moglie, la fa scendere in una piazzola di sosta, poi tampona, ruba il furgone dell'uomo che si era fermato per soccorrerlo e si schianta contro un Tir. Ha dell’incredibile quanto accaduto oggi attorno alle 14:30 sulla SS76, sul tratto che va da Monteroberto fino a Genga. Così è morto oggi M. M., 41 anni di Chiaravalle.

Tutto sarebbe iniziato a Jesi, quando il litigio tra i due coniugi ha raggiunto i livelli di guardia. Al punto da portare il 41enne a fermarsi in una piazzola di sosta e costringere la donna a scendere dal veicolo. L’uomo ha imboccato la superstrada dove, all’altezza di Monsano, ha tamponato una Fiat 500 L.  A quel punto si è fermato un furgone per soccorrerlo. Ma per tutta risposta il chiaravallese lo avrebbe anche minacciato di colpirlo con un pugno, per poi salire sul furgone Fiat Ducato del soccorritore e andarsene.

Ha così ripreso la folle corsa come nemmeno in un videogioco, rischiando anche d'investire il conducente della 500 che aveva appena tamponato. In completa preda dell’ira, a seguito del litigio con la moglie, l’uomo era ormai diventato una scheggia impazzita. Ma la sua corsa è finita, questa volta definitivamente quando, all’altezza di Genga, si è schiantato contro un Tir. Da brividi il frontale con un camion. L'uomo è stato estratto senza vita dalle lamiere. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Video

      VIDEO | Ad Arquata arriva la solidarietà: «Grazie Ancona»

    • Cronaca

      «Raggiungiamo alcuni amici», ma in macchina hanno mezzo chilo di cocaina

    • Incidenti stradali

      Incidente sull'A14, schianto tra camion e furgone: tre i feriti

    • Cronaca

      Rapina all'ufficio postale, entrano a colpi di mazza e fuggono con il bottino

    I più letti della settimana

    • Un male incurabile non le ha lasciato scampo, la piccola Emma si è spenta a 7 anni

    • Quattro overdose in meno di 24 ore, è allarme droga ad Ancona

    • Incidente a Posatora, perde il controllo dell'auto e si ribalta: ferito un 36enne

    • Incidente sulla SS16, tamponamento a catena: feriti tre automobilisti

    • Corso Garibaldi, spacciava eroina in pieno centro: arrestato il "Teramano"

    • Genga, l'intuizione grazie ad una sigaretta: «Così scoprimmo la Grotta del Vento di Frasassi»

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento